Francia, incendio in impianto chimico ad alto rischio

Un vasto incendio è divampato questa notte, intorno alle tre, in un impianto chimico della società Lubrizol, a Rouen, in Francia. L’impianto è classificato “Seveso”, sulla base della direttiva europea che impone agli stati membri di identificare i propri siti a rischio. Non si ha ancora notizia delle cause che hanno provocato le fiamme che, insieme al […]

Leggi tutto

Operazione Scrigno: era fuggito in Romania. Arrestato latitante dai Carabinieri e forze speciali rumene

Nella giornata di oggi, 21 settembre 2019, in Romania, i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Trapani, a seguito di specifica attività di localizzazione, hanno tratto in arresto Iacob STELICA, cl.85, di nazionalità rumena, per le ipotesi di associazione di tipo mafioso, tentata estorsione e danneggiamento seguito da incendio, entrambi con l’aggravante del […]

Leggi tutto

Nessuno sa è davvero “Biologico” quel che importiamo. Nel 2018 solo in Italia ne sono arrivati ben 190 milioni di chili

La Corte dei Conti europea ha invitato a rafforzare i controlli sui prodotti biologici importati da Paesi extracomunitari che nel 2018 hanno raggiunto il quantitativo record di 3,3 miliardi di chili, dei quali 415 milioni arrivano dalla Cina che è il principale fornitore bio dell’Europa. L’ultima relazione della Corte dei Conti segnala anche per il 2019 […]

Leggi tutto

Libia, pesca, Carlino (Distretto Pesca): “preoccupati per l’accordo fra Federpesca e l’autorità della Cirenaica”

Il Presidente del Distretto della Pesca e Crescita Blu, Nino Carlino, manifesta tutta la Sua preoccupazione in merito alla notizia diffusa sulla stampa nazionale riguardante un accordo stipulato tra FEDERPESCA e la non riconosciuta internazionalmente autorità militare di investimenti della CIRENAICA. “Senza voler entrare nel merito di quanto riportato dalla stampa, stento a credere –ha […]

Leggi tutto

Brexit, nuovo no a elezioni anticipate

Come previsto, i deputati britannici hanno nuovamente respinto nella notte la richiesta del premier Boris Johnson di convocare elezioni anticipate il 15 ottobre. Il ‘no’ è arrivato in occasione della ultima sessione del Parlamento prima della sospensione di cinque settimane – fino al 14 del mese prossimo – decisa dal primo ministro conservatore. Solo 293 deputati […]

Leggi tutto

Italia dice no a ingresso Alan Kurdi

L’Italia dice no alla nave Alan Kurdi che da giorni si trova in acque internazionali con 5 giovani migranti a bordo, dopo le evacuazioni mediche dei giorni scorsi. Il Centro di coordinamento del soccorso marittimo della Guardia Costiera italiana, nella tarda serata di ieri, come spiega la ong Sea Eye, ha negato alla Alan Kurdi il permesso di […]

Leggi tutto

Migranti, emergenza sulla Alan Kurdi: chiesto porto sicuro al governo italiano

Il nuovo governo è già alla prova dell’emergenza migranti. “La situazione a bordo della Alan Kurdi è sempre più grave per i naufraghi soccorsi. Chiediamo che il governo italiano assegni un porto sicuro subito, come previsto dalla legge“, scrive l’ong Mediterranea in un tweet. Cinque dei 13 migranti salvati, intanto, sono stati evacuati per motivi medici. Si tratta di quattro […]

Leggi tutto

Auto sulla folla a Berlino, almeno 4 morti

Un’auto è piombata sulla folla a Berlino provocando 4 morti. Secondo quanto riferisce la Bild, una Porsche ha falciato le persone su un marciapiede nel distretto di Mitte. Tra le vittime, anche un bambino. I vigili del fuoco di Berlino fanno riferimento anche a 2 feriti. Non è ancora chiaro se si tratti di incidente […]

Leggi tutto