“Siamo lieti che Mazara del Vallo sia stata scelta come set cinematografico per la realizzazione della serie Tv ‘Anna’ firmata da Niccolò Ammaniti per Sky. Questa interessante opportunità, oltre che avere un impatto economico sulla città considerato che la troupe composta da circa 80 persone è ospite per oltre due mesi in strutture ricettive del territorio, riveste un’ importanza strategica in quanto potenziale opportunità per lo sviluppo turistico. Non è infatti raro che il cinema in questi anni abbia supportato e trascinato diversi fenomeni turistici. Esiste addirittura un nuovo fenomeno definito cineturismo che unisce il fascino del viaggio a quello della settima arte, cioè la cultura cinematografica”.

Lo ha detto l’Assessore al Turismo Germana Abbagnato nel corso della sua visita al set della serie Tv Sky “Anna” di Niccolò Ammaniti, tratta dal suo omonimo romanzo edito da Einaudi.

Mazara del Vallo, con i suoi vicoli ed il suo lungomare, le chiese ed i paesaggi caratteristici è stata scelta dalla produzione insieme ad altre realtà siciliane per ambientare il progetto di Niccolò Ammaniti, reduce dal successo internazionale de Il Miracolo.

Dopo la prima parte di riprese, che si è conclusa la scorsa settimana, la troupe tornerà a Mazara del Vallo per altre due volte tra febbraio e marzo.

Alla produzione del progetto partecipano Wildside, in coproduzione con Arte France e Kwai.

Comunicato Stampa Comune di Mazara

Condividi questa notizia
error: Contenuto Protetto !!